Calcutta - Orgasmo


Download videos:
medium

Orgasmo su Spotify: />Calcutta su fb: />su Instagram: /> regia: Francesco Lettieri direttore della fotografia: Gianluca Palma aiuto regista: Francesco Coppola con: Flaminia Cuzzoli, Rajeev Badhan, Francesca De Chiara, Fabio Fappiano e Daniele Del Plavignano organizzatore generale: Marco Fagnocchi operatore: Valerio Coccoli scenografa: Marcella Mosca costumista: Antonella Mignogna montaggio: Valeria Sapienza truccatrice: Alice Gentili assistenti alla regia: Mario Ricci, Stefano Romano assistente operatore: Elena Bertelli color correction: Mattia Tedeschi DIT: Federico Alegretta capoelettricista: Francesco Buonocore capomacchinista: Paquale Di Sano elettricista: Francesco Cruciani assistente costumista: Giorgia Amendola assistente scenografa: Marta Rinaldi aiuto scenografa: Giovanni Vicario aiuto truccatrice: Martina Franci service mdp e luci: D-Vision Movie People forniture costumi: London Store Napoli, Ro.Ca.Gi. di Russo Catello location: Fanfulla 5/A, Largo Venue, Garconierre 110, Hop Corner – birra bistrot, Campi Pro Roma, Bar Roxy Malatesta grazie a: Peppe Fiore, Martina Di Matteo, Isabella Cardinale, Davide, Presidente, Emma, Brizio, Eleonora Muio, Provi, Libo, Lo sceriffo, Arzilli, Giulio, Valerio, Branco Ranieri, Paco Martinelli, Cecilia Vecchi, Francesco Castro, Alberta Vicario, Angela Favella, Yuri Meloni, Ivana Gloria, Adriano Cava, Federica Gaia Del Prete, Miriam Calderoni, Anita Della Cioppa, Lorenzo Ceccarelli, Simone Martuscelli, Luca Martuscelli, Francesco Mancinelli, Alfredo Mancini, Peppe Rappocciolo, Rocco Foggia, Daniele Fasanella, Dario Argenziano, Simone Alberto Grifone, Beatrice Chiara Funari, Desirée di Nicola, Camilla di Cesare, Ludovica di Cesare, Federica Campagna, Carmen Mignona, Francesca Tarateta, Cinzia Sorrentino, Carlotta Ciciotti, Marialuce Venturi, Enrico Garattoni



Bomba Dischi
anche su Spotify <3 http://spoti.fi/2jTPI5i
U.C. Sampdoria
Calcutta, se ci avvisavate una maglia ufficiale ve la davamo noi. Fateci un chiamo per il prossimo video... 😜
Ciro Falciano Productions
TUTTE LE STRADE PORTANO ALLE TUE MUTANDE is the new IO TI GIURO STASERA CHE TI CERCO NEL TRAFFICO
Emanuele Presta
TESTO: [Strofa 1] E se ti parlo con il cuore chiuso Rispondi tanto per fare E se mi metto davvero a nudo Dici che ho sempre voglia di scopare Servirebbe un secondo in più all'anno Per fare un respiro profondo Per rilassare le spalle [Ritornello] Tanto tutte le strade mi portano alle tue mutande Come stai? È un sacco che non te la prendi È un sacco che non mi offendi E che non sputi allo specchio per lavarti la faccia È un sacco che non te la prendi È tanto che non mi offendi [Strofa 2] E se ti parlo con la bocca chiusa Mi dici di non urlare Sono tornato da New York E mi hai portato sopra le scale Mi hai chiesto un orgasmo profondo Forse il piu profondo del mondo Ma mi hai dato le spalle [Ritornello] E adesso tutte le strade mi portano ad altre campagne Come stai? È un sacco che non te la prendi È un sacco che non mi offendi E che non sputi allo specchio per lavarti la faccia È un sacco che non te la prendi È tanto che non mi offendi [Strofa 3] In che punto finisce la nebbia in questa pianura Come stai? Dove perdersi quando fa buio e mi fa paura Ecco un bacio stampato tra il mento e la scollatura Come stai? Dove perderti quando fa buio e ti senti sola [Bridge] Ah non lo sai che ieri ho comprato un'amaca Ah non lo sai non ci sono salito sopra Ah non lo sai che ieri ho incontrato un'amica Ah non lo sai che turututu turututu [Ritornello] E adesso tutte le strade mi portano ad altre campagne Come stai? È un sacco che non te la prendi È un sacco che non mi offendi E che non sputi allo specchio per lavarti la faccia È un sacco che non te la prendi È tanto che non mi offendi [Outro] In che punto finisce la nebbia in questa pianura Dove perdersi quando fa buio e mi fa paura
Davide
Si sente che adesso scopi di più
maria vittoria
Siamo passati da “Oroscopo” a “Orascopo”.
Nico Baragliu
Primo ascolto: che cagata Secondo ascolto: meh Quindicesimo ascolto: "È UN SACCO CHE NON TE LA PREEENDI, È TAAAANTO CHE NON MI OFFENDIII"
Il signor Franz
Funziona tutto. Mi piace.
HateMe
E Licitra muto.
Drave D.
quando ho visto che era uscito un novo pezzo di Calcutta ho avuto un orgasmo
Chiara Vi
Questa canzone/video è una delle cose più vere e tristi che abbia mai visto. Ma almeno per loro c’è un’ipotetica seconda chance. Non mandate a puttane una storia importante per delle cazzate, non mandate a puttane una storia importante per problemi seri. Resistete, qualsiasi cosa accada, non siate convinti di trovare di meglio. Non succederà. Bravo Calcutta! Bravo davvero!
Adriano Failli
Tommaso, gazzelle, coez e tutti gli altri spostateve... THE KING IS BACK.
LynnBoass
Quando i Lunapop incontrano la tubercolosi
Pablanoid
In un mondo di tommasi paradisi,be my calcutta
Asia Ghergo
Cover domani appena torno da scuola
Mascolosan
Ascolto #1: mmm non è più il Calcutta di Frosinone Ascolto #2: beh però il ritornello mica male Ascolto #3: (ad alta voce) “TUTTE LE STRADE MI PORTANO ALLE TUE MUTANDE” Ascolto #4: rota rara anche per il video Bravo Edro, non era facile tornare così dopo due anni.
Andrea Viceconti
Oràscopo.
Armando Di Mantova
Secondo voi perché in ogni video di Calcu c'è sempre una tipa che beve? Che sia pagato dalle lobby degli alcolici?
Mosca
"Raggiungermi è un orgasmo da provare" poi non dite che non aveva lasciato indizi...
Umberto Menegon
ritorno sulle scene di Calcutta >>> resurrezione di Cristo
frigo
ora la mando alla ragazza che mi piace che forse mi risponde
Fabiola Monaca
"Come stai, è un sacco che non te la prendi" is the new "come stai, è un po' che non parliamo"
marco cavaliere
Coez levati dal cazzo prima di subito.
Uolter Uait
E adesso Coez può solo andarsene a fanculo.
Marco Mion
tanto tutte le strade mi portano alle tue mutande = io ti giuro che torno a casa e mi guardo un film
Jambo Jimmy
RISTABILIAMO L'ORDINE NELL'INDIE grazie
Le cover del cantautore misterioso
C O V E R F R A D U E O R E
Daniel de Angelis
Che non sputi allo specchio per lavarti la faccia
Alessia Ricciardelli
Bentornato Calcutta. Il tuo ritorno è più bello che mai.
Alex DeLarge
Secondo me il video racconta e spiega benissimo il titolo della canzone ‘orgasmo’, un piacere effimero, fine a se stesso, che dopo averlo raggiunto ci fa quasi schifo per un secondo...proprio come le distrazioni, le scopate con le altre/gli altri solo per non pensare più all’amore passato.
Marina Masala
I tre a cui non piace guardano X factor
Nax -
Questa canzone trasmette la sensazione che si prova quando ti manca il corpo .. la presenza di una persona che hai amato , ma anche la forza di andare avanti , con quel retrogusto di malinconia
G R E Y M O N
MADÒ L'ENNESIMO CLONE DI CALCUTTA BASTAAAA
aletec96
Come stai? (È un po' che non parliamo, cosa vuoi fare dopo l'università? Sì, lo so, è un periodo strano, perché non ci vediamo un giorno, se ti va?) È un sacco che non te la prendi, è un sacco che non mi offendi.
samuel torresi
Primo ascolto meh...secondo ascolto..”È un sacco che non te la prendi è un sacco che non mi offendi”
Simone Pallonetto
Edoà mannaggia a te mi devi fa sempre sta male...sta canzone è na pugnalata in petto. Ma noi ti vogliamo bene per questo.
Dottor Frakkio
Grande Calcutta, sei un de André con piú ketamina e meno occhi guerci
Federica Sno
Ogni volta che ti ascolto ripenso ai bei momenti, ora mi manca tutto e questa canzone mi fa pensare a lui che non c’è più con me.
Il Marchese
Per me è ancora in circolazione.
Matteo Mirenda
Here before disco d'oro
Goodness
Sto video è talmente bello che l'ho visto tutto e alla fine sono dovuto andare a prendere dei fazzolettini per asciugarmi le lacrime. La canzone è bella, il significato del video ancora di piu
Nicola Pasqualone
Un plauso va anche a Francesco Lettieri, migliora video dopo video 🔝
Rosy Ventos
No! Calcù.... dimmi come va a finire tra i due!
Kim Jong
"Tutte le strade portano alle tue mutande". Raffinatezza. Dolce stil novo?
Castel Pao
Al posto della maglietta “Trap” avrei voluto quella con “Froci”
Filippo Minonzio
È più facile che un cammello passi dalla cruna di un ago che Lettieri sbagli un video
vincellitto 2016
non ho parole, il video è pazzesco sembra di vedere un cortometraggio fatto bene indipendente migliore di molti film la canzone è molto bella e secondo me tutto ciò che dice ha un senso da capire come una fantasia particolare senza parole. poeta
Gian Marco Perrotta
Potrò raccontarti ai miei figli.
ʙʟᴀᴄᴋ ᴍᴀɴ
Dal titolo e la dalla miniatura non sembrava una canzone
Mathaüs Sosa TK
Il titolo esprime il sentimento di chi l'ascolta all'ascolto
Valentina Ferreri
Come per tutti i pezzi di Calcutta, li critico, dico mah, mi riprometto di non ascoltarli, e poi però mi si consuma il tasto del repeat
Carlotta Lepori
un orgasmo di 3 minuti e 43 secondi
Adriano Failli
Finalmente il 2017 ha senso.
Alessandro Giacchi
Calcutta ha vinto XF11
arianna aguirre
“È da tanto che non mi offendi” MORTACCI TUA EDO FACCI ASPETTARE ANCORA EH
zio3vi
Il protagonista in pratica è Calcutta, però lui scopa davvero
Indiesagio
Dal giorno uno.
Giorgia Matino
In che punto finisce la nebbia in questa pianura? Dove perdersi quando fa buio mi fa paura.❤ Fantastica
Vito Verrastro
Ma quanto cazzo spacchi ? E quanto sei anni ‘70?
Edo cono
SI MA SONO LE BARCHE CHE MI MANCANO
Chiara Pizzuti
Mi sei mancato cazzo
Bojack Horseman
Madre Teresa di CALCUTTA è risorta solo per mettere mi piace a sto video.
Telex24
questo video fa male al cuore
Federica Spaccavento
Tua madre lo diceva, "non andare su YouPorn".
Sei Tutto L'Indie Di Cui Ho Bisogno
Quanto sei cresciuto Edoà.
AB sports
Primo ascolto : questo testo non significa niente. Secondo ascolto : questo testo non significa niente. Terzo ascolto : mi rassegno tanto è indie.
Hipster Democratici
TANTO TUTTE LE STRADE MI PORTANO A O DISCODORE
longlivepizzol
E adesso tutte le strade mi portano ad altre lasagne
Roberta Giallo
non so, 'sto pezzo mi riporta stranamente al "tempo delle mele"... e mi piace!
TheReal
Da 2:40 in poi valle di lacrime. Video stupendo.
Paul Fiber
L'ho messa a palla in macchina quando ho accompagnato un tipa a casa, ma non mi ha fatto salire...tutte le strade mi portavano ad altre campagne, cioè a puttane. Porco dio
ilCatta90
Perfetto... Ora passerò tutto il natale con "È UN SACCO CHE NON TE LA PREEENDI, È TANTO CHE NON MI OFFEEENDIII"
giuseppe schena
Andare via nel cuore della notte, tornare a casa col cuore pieno di botte.
MRNBD
TINDER!
Waneguy Bessou
Finalmente il 2017 ha acquistato un senso. Calcutta è tornato con la sua poesia.
RiccaBrozz
Ho aspettato troppo una nuova canzone...e questa è un vero orgasmo! 💙🔝
Morgan
In questi pezzi c'è sempre Amsterdam o New York o qualche stronzata radical chic.
antokindness
Un gigante tra tutti quei nani sedicenti artisti, rapper, Instagram-star tatuati di oggi. Grazie, Calcutta! Sei capace da sempre di farci vibrare ad una lunghezza d'onda che troppo pochi creativi sanno farci raggiungere.
TecnoSpam
Non so se sia più bello il video o la canzone
Daniela
E se ti parlo con il cuore chiuso rispondi tanto per fare e se mi metto davvero a nudo dici che ho sempre voglia di scopare servirebbe un secondo più all'anno per fare un respiro profondo per rilassare le spalle tanto tutte le strade mi portano alle tue mutande come stai? è un sacco che non te la prendi è un sacco che non mi offendi e che non sputi allo specchio per lavarti la faccia è un sacco che non te la prendi è tanto che non mi offendi E se ti parlo con la bocca chiusa mi dici di non urlare sono tornato da New York e mi hai portato sopra le scale mi hai chiesto un orgasmo profondo forse il più profondo del mondo ma mi hai dato le spalle e adesso tutte le strade mi portano ad altre campagne come stai? è un sacco che non te la prendi è un sacco che non mi offendi e che non sputi allo specchio per lavarti la faccia è un sacco che non te la prendi è tanto che non mi offendi in che punto finisce la nebbia in questa pianura? dove perdersi quando fa buio mi fa paura ecco un bacio stampato fra il mento e la scollatura dove perderti quando fa buio e ti senti sola ah lo sai che ieri ho comprato un'amaca ah lo sai non ci sono salito sopra ah lo sai che ieri ho incontrato un'amica tua ah lo sai che durududurudu E adesso tutte le strade mi portano ad altre campagne come stai? è un sacco che non te la prendi è un sacco che non mi offendi e che non sputi allo specchio per lavarti la faccia è un sacco che non te la prendi è tanto che non mi offendi in che punto finisce la nebbia in questa pianura? dove perdersi quando fa buio mi fa paura
eligio piergianni
Sì ok ,ma la cover di Asia ?
Simone Pallonetto
I tuoi testi feriscono e curano.
Alessandro Vatalakis
Bomba! finalmente sei tornato! <3
Simona G.
bravo calcuttino tvb
Pietro Bellini
Volevo andare a dormire, ma niente. Stanotte non si dorme
Rainbowandsmile
Questa canzone mi ricorda gli anni '80/'90. Non so perchè. Mi ricorda le canzoni che ascoltavano i miei genitori,veramente molto bella (:
Benzina Rossa
Tinder dopo che finisce la tua storia di tre anni.
giuseppe cianci
Però il turuturutu lasciamoglielo agli zero assoluto, eh Edo! Vabbè, io, che ti voglio bene, ti perdono anche questo...
Cc
like 49.500. Ho vinto qualche cosa? 😁
Mat 1990
Mi hai chiesto un orgasmo profondo Forse il piu profondo del mondo Ma mi hai dato le spalle E adesso tutte le strade mi portano ad altre "campagne" Ma intende che da quando gli ha dato il culo, si è convertito all'anal? Perchè io penso sempre male.
Gio Top
E se ti parlo con il cuore chiuso Rispondi tanto per fare E se mi metto davvero a nudo Dici che ho sempre voglia di scopare Servirebbe un secondo più all'anno Per fare un respiro profondo Per rilassare le spalle Tanto tutte le strade mi portano alle tue mutande Come stai? È un sacco che non te la prendi È un sacco che non mi offendi E che non sputi allo specchio per lavarti la faccia È un sacco che non te la prendi È tanto che non mi offendi E se ti parlo con la bocca chiusa Mi dici di non urlare Sono tornato da New York e mi hai portato sopra le scale Mi hai chiesto un orgasmo profondo Forse più profondo del mondo Ma mi ha dato le spalle E adesso tutte le strade mi portano ad altre campagne Come stai? È un sacco che non te la prendi È un sacco che non mi offendi E che non sputi allo specchio per lavarti la faccia È un sacco che non te la prendi È tanto che non mi offendi In che punto finisce la nebbia in questa pianura (come stai) Dove perdersi quando fa buio, mi fa paura Ecco un bacio stampato fra il mento e la scollatura (come stai) Dove perderti quando fa buio e ti senti sola Lo sai che ieri ho comprato un'amaca Lo sai non ci sono salito sopra Lo sai che ieri ho incontrato un amico Lo sai che tu-ru-tu-dum tu-ru-tu-dum E adesso tutte le strade mi portano ad altre campagne Come stai? È un sacco che non te la prendi È un sacco che non mi offendi E che non sputi allo specchio per lavarti la faccia È un sacco che non te la prendi È tanto che non mi offendi Come stai? È un sacco che non te la prendi È un sacco che non mi offendi E che non sputi allo specchio per lavarti la faccia In che punto finisce la nebbia in questa pianura Dove perdersi quando fa buio mi fa paura
MrLionelSorg
PORCODIO PERCHÉ NON È NELLE TENDENZE :(
Giampiero Aliberti
Quanto cazzo scopi! Grande Edo!
CAVALIEREDELSALOTTO
Un giorno la gente si sveglierà e metterà sul podio del cantautaorato italiano questo ragazzo
spacemanbose
Tutti i singoli di Calcutta mi piacciono parecchio. A mio parere è un vero artista, percepisci una poetica personale tutta sua, non è un cantante come tanti altri
Francesco Cardamone
Sto ancora aspettando il ft. con Nino D’Angelo
Gian omo
Mi fa piacere che hanno Liberato Calcutta 😁 Cmq il fischio digitalizzato che si sente è copiato paro paro a quello che si sente passeggiando per roma nei pomeriggi domenicali di mezza stagione, malinconia a gogo Bella proprio, ha alzato il tiro
marco togninelli
*Bastaaaa* serve un altro pezzo per togliere questo dalla testa!
Il Piano Di Sopra
Venuto
L Bordeaux
A me di solito non piace Calcutta, ma 'sta canzone è troppo bella, è sopra ogni giudizio